La vendita di mascherine porta avanti l'obiettivo di Cummins di creare attività sostenibili gestite dalla comunità nera

Operazione di produzione di maschere all'interno dello stabilimento di motori Cummins

Il leader globale dell'alimentazione elettrica Cummins Inc. sta utilizzando la sua operatività di creazione di maschere con sede negli Stati Uniti, creata per proteggersi dalla diffusione di COVID-19 nelle strutture aziendali, per collaborare con un'azienda di proprietà di minoranze che vuole espandersi.

L'attrezzatura utilizzata per produrre mascherine nello stabilimento per motori di Columbus a Columbus, Indiana (USA), è stata venduta a un uomo d'affari di colore nella vicina Indianapolis, che progetta di creare un datore di lavoro che non smaschera la disabilità producendo mascherine al di là della risposta immediata alla pandemia.

"Questa vendita ha creato un nuovo produttore black american", ha dichiarato Helena Cabinton, Responsabile senior del Center of Excellence for Supplier Inclusion di Cummins negli acquisti strategici. "Illustra l'impegno di Cummins a collaborare con aziende di proprietà diverse e a contribuire alla creazione di benessere generazionale con leader aziendali di colore. Sono orgogliosa di far parte di un'azienda che fa sì che questo avvenga proprio come questa."

Barney, il proprietario del Team Cruiser, un'azienda di logistica e fornitura che ha lavorato con Cummins in passato, si impegna a offrire mascherine in vendita al pubblico entro la fine dell'anno.

"Ci siamo davvero interessati, per due ragioni specifiche", ha detto Barney. "Il primo motivo è la capacità di imparare e crescere dal punto di vista manifatturiero con un'azienda manifatturiera globale come Cummins. La seconda ragione è che ci offre l'opportunità di avere un impatto e di servire le comunità in cui viviamo offrendo lavori e fornendo una maschera di qualità made in America per i dispositivi di protezione individuale."

PENSARE FUORI DALLA SCATOLA

Nel 2020, Cummins ha stabilito operazioni di produzione di maschere negli Stati Uniti, Messico e India per fornire circa 10 milioni di mascherine ai suoi dipendenti in tutto il mondo. Con la pandemia che si è abbattuta sulla pandemia negli Stati Uniti man mano che più persone vengono impigliate e con un surplus sano di mascherine pronte, se necessario, negli Stati Uniti, era il momento giusto per l'azienda di pensare di vendere le operazioni a Columbus, ha affermato Tar azionista per la strategia di partnership di Cummins Tar azioni Elscheris.

Produzione di maschere per Cummins

L'azienda non ha mai intenzione di produrre mascherine al di là della pandemia, ha detto Elcharis, che è stato attivo nell'operazione di creazione di maschere. Fin dalla vendita, i dipendenti di Cummins che avevano prodotto mascherine sono stati ridondati in aree dell'azienda che hanno una domanda forte man mano che l'economia statunitense si riprende.

Quando la vendita dell'operazione di maschera è diventata una possibilità, l'organizzazione della Supply Chain dell'azienda e la funzione Strategy hanno iniziato a cercare il modo di ottenere qualcosa di più che semplicemente far uscire l'apparecchiatura dallo stabilimento di motori.

Hanno trovato questa opportunità a Barney e al Team Cruiser.

IN CERCA DI ESPANSIONE

La Team Cruiser Conversion Company è stata fondata nel 1983, offrendo una personalizzazione delle apparecchiature automobilistiche e industriali per impieghi pesanti e soluzioni di montaggio per soddisfare le specifiche commerciali e municipali. Nel corso degli ultimi 30 anni, l'azienda di Barney ha lavorato con aziende come Navistar, Arvin Meritor, Cummins e altri.

Barney ha detto che è sempre alla ricerca di nuove sfide e la possibilità di sviluppare una nuova linea di business per Team Cruiser è stata un'opportunità che non poteva mancare.

"Siamo stati oggetto di incomprarazioni per avere un rapporto unico con Cummins nel fatto che abbiamo venduto milioni di dollari di prodotti per motori alla nostra base di clienti e abbiamo familiarità con la loro cultura e il desiderio di essere i primi nella loro classe nel loro settore", ha detto Barney. "Riteniamo che questo ha giocato un ruolo molto importante nel comprendere l'importanza della qualità del prodotto che produciamo. Ora possiamo essere sia un cliente che un rivenditore, un partner e un venditore."

Il team di Barney sta ora lavorando per creare una presenza sul web per la sua nuova linea di prodotti. Sta inoltre collaborando con diversi gruppi di veterani e organizzazioni che si occupano di persone con toni tosa e altre disabilità per creare una struttura che possa impiegare in sicurezza persone con disabilità nelle sue operazioni di produzione.

Priscila Mendes, vice presidente degli acquisti, Supply Chain Management ha dichiarato: "Questa è un'opportunità per Cummins per aiutare a creare comunità più forti in cui fa affari e vivi il valore della diversità e dell'inclusione dell'azienda per tutti i proprietari di aziende".

Scopri di più nel podcast, "Realizzare un produttore americano" mentre Barney ed El suois parlano di questo al fianco del Dott. Ken Robinson, Presidente/ECO della National Business League.

ASCOLTA ADESSO

Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Mario Andretti guiderà la leggendaria auto da corsa Cummins

Mario Andretti alla guida della storica auto da corsa Cummins

Racing legend and champion, Mario Andretti, is gearing up to drive the 1952 No. 28 Cummins Diesel Special car during prerace activities hosted by the Indianapolis Motor Speedway Museum at this year’s 106th running of the Indianapolis 500 at the Indianapolis Motor Speedway (IMS).

Con Andretti al timone, l'unica auto alimentata a diesel a stabilire la pole all'Indianapolis 500 farà ancora una volta la storia in pista.

Cummins ha una ricca storia di "firsts" - dai record di velocità terrestre ai grandi risultati al "Greatest Galloni in corsa". Queste innovazioni non sono sempre state sviluppate in laboratorio. Infatti, la fondatore dell'azienda, Clessie Cummins, ha impiegato il settore automobilistico per sviluppare molte delle tecnologie principali degli attuali prodotti Cummins.

Una meraviglia tecnologica del suo tempo, un team di ingegneri ha costruito il motore diesel Cummins modificato da 400 pollici cubi, a sei cilindri, turbocompresso, diventando il primo motore turbocompresso a far funzionare l'Indianapolis 500. L'auto ha stabilito un record su pista a un giro di 139 miglia orarie nelle qualifiche per la pole position nella gara 1952.

Traendo vantaggio dalle regole che consentono motori diesel più grandi, un equipaggio di ingegneri e tecnici Cummins ha utilizzato un motore per autocarri modificati nell'auto No. 28, con il primo turbocompressore mai utilizzato in pista. La storica auto del 1952 No. 28 non solo presentava innovazioni nella tecnologia dei motori diesel, ma anche le innovazioni di Cummins nel design del telaio delle auto da corsa. Nel 2019, gli ingegneri Cummins hanno usato la procedura di sminatura del 3D per far smentire una pompa dell'acqua, riportando l'auto in funzione.

Cummins e l'Indianapolis Motor Speedway hanno fatto una lunga e leggendaria storia insieme dal 1911 alla prima indianapolis 500. Nel 2019, Cummins, IMS e il Museo IMS hanno annunciato una collaborazione di più anni per riconoscere la storia dell'innovazione e nell'aprile dello stesso anno i giri di prova No. 28 Cummins Diesel Special alla prova più famoso del mondo.

Morgan Morgan Morgan sorride

Morgan Donnelly

Morgan Morgan Morgan è una specialista senior della reputazione del marchio digitale. È entrata in azienda nel 2018 dopo aver ottenuto la laurea triennale in Comunicazione strategica e scrivendo professionale presso la Miami University di Ohio.

Cummins nominata miglior datore di lavoro per la diversità 2022

Dipendenti che discutono amichevolmente all'aperto

Cummins Inc. dimostra da tempo l'impegno a garantire la diversità, l'equità e l'inclusione (DE&I). Il fondatore dell'azienda J. Irwin Miller ha marciato con Martin Luther King Jr. e ha contribuito al Civil Rights Act del 1964. Cummins ha interrotta gli affari con il Sud Africa in una proposta di opposizione contro l'apartheid negli anni 1980 e ha una storia di fuzioni di fuzioni di stato che si oppone alle fuzioni di opposizione al matrimonio gay. Oggi, questa tradizione è premiata per il robusto impegno di Cummins verso DE&I in tutte le sfaccettature della sua attività, una strategia progettata non solo per dare all'azienda un vantaggio competitivo, ma anche per guidare le sue azioni e il suo contributo alle comunità di tutto il mondo.

Questo impegno profondo è stato recentemente premiato da Forbes, che ha premiato Cummins come membro del No. 4 nella sua prestigiosa lista "The Best Employers for Diversity 2022", eletto da un vasto campione di oltre 60.000 dipendenti che lavorano in tutti i settori del settore.

"Consentire un ambiente diverso, inclusivo e accessibile è parte integrante di ciò che siamo", ha affermato Carolyn Butler-Lee, vice presidente di Diversità e inclusione in Cummins Inc.

"Il nostro impegno incrollabile è dimostrato attraverso la nostra storia e i nostri valori fondamentali e abbracciamo il nostro retaggio e la nostra responsabilità di essere una forza positivo e fondata sui valori nella società. Questo riconoscimento riflette il duro lavoro e la dedizione dei nostri dipendenti e leader nel fare spazio al successo di tutti".

La valutazione di Forbes si basava su quattro diversi criteri: raccomandazioni dirette dei dipendenti ai datori di lavoro; raccomandazioni per i datori di lavoro non proprie; diversità tra alti dirigenti/consiglio; e indicatori della diversità come la necessità di una posizione dirigenziale responsabile della diversità, la comunicazione proattiva di una cultura aziendale diversa o un report sulla diversità pubblicato.

"In Cummins crediamo fermamente che, poiché le sfide sociali e ambientali di oggi hanno un impatto su tutti noi, dobbiamo tutti occuparci di queste problematiche", ha affermato Jennifer Rumsey, presidente e responsabile capo operativo di Cummins. "Creare ambienti inclusivi in cui i dipendenti possano dare il meglio di loro stessi a lavorare è la chiave per assicurarci di avere le soluzioni migliori e diverse a questi problemi. Questo riconoscimento è un ackledgment sfrenato dell'intenzionalità che abbiamo adottato in questo sforzo e di come influisce sulla nostra azienda, sui nostri team e sulle nostre comunità".

L'anno scorso, in mezzo alla pandemia, i ritardi nella supply chain e altre prese di forza globali, Cummins ha rinforzato il suo impegno verso DE&I con una strategia rinnovata, promuovendo ulteriormente una serie di iniziative lungimiranti, tra cui:

  • Cummins Powers Women: un investimento multimilionario progettato per dare vita a un cambiamento in grande scala nelle vite delle donne e delle bambine di tutto il mondo, attraverso collaborazioni con prestigiose organizzazioni no-profit globali che si concentrano sull'uguaglianza di genere.
  • Cummins Advocating for Racial Equity (CARE): un'iniziativa negli Stati Uniti che mira a smantellare il razzismo istituzionale creando al contempo un'equità sistemica. L'iniziativa cerca di favorire l'equità razziale per le persone di colore nella riforma della polizia, nella giustizia penale, nella giustizia sociale e nell'empowerment economico.
  • La Strategia globale per l'inclusione della disabilità: mira a creare posti di lavoro e comunità accessibili e inclusive in cui le persone con disabilità siano abilitate a realizzare il loro potenziale.
  • Formazione per leader LGBTQ+: un programma globale per lo sviluppo di competenze a disposizione dei dipendenti Cummins e condiviso con organizzazioni esterne che include una panoramica varieggiata su come affrontare efficacemente gli argomenti relativi a lesbiche, gay, bisessuali, transgender, lesbiche e altre persone che possono comminare pregiudizi consapevoli o personali sul posto di lavoro.
  • Veterans Strategy di Cummins: un programma progettato per costruire forti collaborazioni e investire le sue persone, energia e risorse finanziarie per plasmare programmi di reclutamento e conservazione militari e per far progredire iniziative che si concentrano sul miglioramento delle vite e del benessere dei veterani e delle loro famiglie.
Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Pile a combustibile Cummins per alimentare i camion elettrici a pile a combustibile di Scania

Autocarro elettrico Scania alimentato da un sistema a idrogeno Cummins

Punti in evidenza dell'articolo

  • Cummins Inc. fornisce sistemi a pile a combustibile a membrana a scambio protonico (PEM) a Scania per l'uso in 20 veicoli pesanti con pile a combustibile (FCEV)
  • L'esistente piattaforma per veicoli elettrici a batteria di Scania verrà utilizzata per integrare gli impianti di pile a combustibile di Cummins
  • I 20 autocarri elettrici a pile a combustibile saranno consegnati a HyTrucks nel 2024 nell'ambito dell'iniziativa creata insieme nei Paesi Bassi
  • HyTrucks intende distribuire 1.000 autocarri a idrogeno a zero emissioni e 25 stazioni di rifornimento di idrogeno entro il 2025

Che tipo di potenza serve per far funzionare un veicolo pesante? Prendi in considerazione i loro cicli di lavoro elevati e i pesi carichi del veicolo fino a 42 tonnellate nell'Europa continentale e 70 tonnellate o più in Jpg. Si tratta di un grande autocarro. Il diesel è ancora la soluzione dominante, in quanto fonte di carburante "go-to" per i carichi pesanti con l'infrastruttura più estesa a supporto dell'infrastruttura. Ad oggi, i carburanti alternativi hanno giocato solo un ruolo di nicchia nei trasporti pesanti, ma ciò potrebbe variare significativamente alla luce dell'iniziativa dell'Unione Europea per la protezione del clima e del Green Deal.

Grazie alla maggiore responsabilità per fonti di alimentazione elettrica più sostenibili e alla spinta verso la decarbonizzazione dei settori automobilistico e mobile, il diesel sta mutando quando il consumo di carburante sta mutando. Oltre alle soluzioni di batterie elettriche, le pile a combustibile a idrogeno saranno fondamentali nella transizione verso emissioni zero per gli autocarri pesanti.

Cummins Inc. e Scania, un fornitore leader mondiale di autocarri e autobus per le applicazioni di trasporto pesante, stanno facendo un passo in avanti nello sviluppo e nella messa in funzione di veicoli alimentati a idrogeno. Attraverso la loro collaborazione, Cummins offre un iniziale sistema di pile a combustibile con membrana a scambio protonico (PEM) 20 da integrare nella piattaforma del veicolo elettrico a batteria (BEV) esistente di Scania.

Il progetto è una forte dimostrazione dell'fattibilità dell'idrogeno come carburante di alimentazione alternativa grazie alla sua densità di energia e all'uso flessibile. Consente intervalli di guida più lunghi, carichi utili più pesanti e tempi di rifornimento più brevi rispetto alla ricarica della batteria. Inoltre, quando il carburante a idrogeno viene generato utilizzando fonti di energia rinnovabili come l'energia solare, eolica e idroelettrica, non ha emissioni di carbonio.

Autocarro Scania elettrico alimentato dall'impianto di pile a combustibile a idrogeno | 2020
Autocarro Scania elettrico alimentato dall'impianto di pile a combustibile a idrogeno | 2020

Una volta che gli impianti di pile a combustibile Cummins sono stati integrati negli autocarri Scania, i veicoli da 20 pile a combustibile (FCEV) saranno consegnati nel 2024 all'HyTrucks Consortium, un'iniziativa a idrogeno che è uno dei più grandi progetti europei per distribuire flotte di veicoli pesanti a zero emissioni nelle aree ad alto traffico d'Europa.

Questa collaborazione non è la prima volta che Cummins e Scania collaborano sull'idrogeno. Dall'inizio del 2020, quattro autocarri Scania elettrici alimentati con sistemi di pile a combustibile Cummins sono in funzione in Norvegia come parte di un primo progetto pilota nel suo genere con ASKO, il più grande grossista di alimenti norvegese.

Stato di Astuzia

Specialista delle comunicazioni - Nuova alimentazione

Ti presentiamo le Clean Fuel Technologies™ di Cummins

""

Una joint venture appena costituita (JV) tra Cummins Inc. e Rush Enterprises ha un nuovo nome: Cummins Clean Fuel Technologies (CCFT). È l'ultimo passaggio dopo la recente acquisizione al 50% di Momentum Fuel Technologies di Cummins, un accordo che si è concluso all'inizio dell'anno.

Assemblando un serbatoio per il gas naturale per l'installazione sul telaio di un autocarro
Assemblando un serbatoio per il gas naturale per l'installazione sul telaio di un autocarro

Cummins Clean Fuel Technologies cerca di migliorare la produzione di gruppi motopropulsori a gas naturale a emissioni vicine allo zero producendo sistemi di erogazione di carburante a gas naturale di marca Cummins per il mercato dei veicoli commerciali nel Nord America. La joint venture si baserà sulla forza dei sistemi di erogazione del carburante compresso a gas naturale (CNG) Momentum e sulla competenza di Cummins nei gruppi motopropulsori a gas naturale, dando vita a un sistema a gas naturale integrato.

"Siamo perciò lieti di presentare il nome Di Cummins Clean Fuel Technologies", ha dichiarato Puneet Jhamotor, Responsabile generale, Gas naturale, Cummins Inc. "Questa nuova joint venture esemplifica la strategia Destination Zero di Cummins. Offrendo sistemi integrati per i veicoli a gas naturale, saremo in grado di offrire valore alle flotte che contribuiranno a promuovere l'adozione su larga scala di tipi di carburante a basse emissioni di carbonio, come il gas naturale rinnovabile."

Un conducente esegue il rifornimento veloce di un autocarro alimentato a gas naturale
Un conducente esegue il rifornimento veloce di un autocarro alimentato a gas naturale

Queste configurazioni dell'impianto di alimentazione CNG si integrano con OEM con più carrozzeria e includono sistemi di montaggio posteriore della cabina, anteriore della carrozzeria, montaggio laterale, montaggio sul tetto e montaggio con valvola di scarico. Le applicazioni per autocarri includono rifiuti, over-the-road, edilizia, porto, consegna di bevande e altro ancora.

"Con Cummins Clean Fuel Technologies, siamo in grado di migliorare il servizio e le esigenze uniche dei clienti CNG e RNG con la forza combinata delle reti nazionali dei Centri per autocarri Cummins e Rush, nonché l'accesso a un inventario completo dei ricambi per veicoli CNG", ha dichiarato Vantommerman, Responsabile generale, Cummins Clean Fuel Technologies.

Cummins continuerà a produrre i motori a gas naturale B6.7N™ e L9N™ nel suo stabilimento per impieghi medi a Rocky Mount, in Carolina del Nord. I motori ISX12N™ e i futuri X15N™ saranno fabbricati presso lo stabilimento di motori per veicoli pesanti Cummins a Jamestown, New York. Gli impianti di alimentazione verranno prodotti e assemblati a Roanoke, in Texas.

Cummins Clean Fuel Technologies offrirà inizialmente il supporto post-vendita tramite i rivenditori Rush Truck Center. Il canale di distribuzione di Cummins dovrebbe iniziare a offrire assistenza e supporto per il sistema di erogazione del carburante più avanti nel 2022.

Sito di produzione Cummins Clean Fuel Technologies a Roanoke, Texas
Sito di produzione Cummins Clean Fuel Technologies a Roanoke, Texas

Non perdere mai le ultime novità

Restate sempre aggiornati con le ultime notizie in termini di nuove tecnologie, prodotti, tendenze del settore e novità.

Inviami le ultime novità (spunta le voci che ti interessano):
Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Reindirizzamento a
cummins.com

Le informazioni che stai cercando sono su
cummins.com

Stiamo lanciando quel sito per te.

Grazie.