Motori a gas naturale: le risposte alle tue domande

Motori a gas naturale: le risposte alle tue domande

Quando si tratta di motori a gas naturale, ci sono svariate domande frequenti sui costi, sulla praticità e sulla fattibilità dell'integrazione del gas naturale nelle flotte commerciali. Ci sono persone che si trovano in difficoltà che devono essere considerate, ma la curva di apprendimento per implementare i motori a gas naturale non è ripida come la gente potrebbe pensare, specialmente rispetto ai benefici del gas naturale nelle applicazioni di trasporto.

In questo articolo risponderemo ad alcune delle domande più frequenti quando si tratta di aggiungere motori a gas naturale alla flotta di veicoli commerciali.

Un motore diesel può funzionare a gas naturale?

La risposta breve è no. Se si alimenta un motore diesel con gas naturale, ciò non si limita a incominciare da zero. I motori diesel non possono funzionare con il gas naturale, perché la combustione a gas naturale richiede candele. I motori diesel causano l'accensione del carburante per compressione. Per auto-accensione, il gas naturale necessitava di essere compresso con un rapporto molto più grande di quello che i motori a combustione interna possono applicare.

Tuttavia, ci sono motori appositamente modificati che possono funzionare sia a diesel che a gas naturale. I veicoli con questo tipo di motore, noti come motori a doppio carburante o a doppio carburante, sono dotati di due impianti di alimentazione e possono alternare tra un carburante e l'altro a seconda delle necessità. Ad esempio, se il loro cilindro a gas naturale compresso (CNG) si esaurisce e non c'è stazione a CNG nelle vicinanze, gli operatori possono semplicemente ruotare un interruttore e continuare a guidare a diesel. Ci sono anche motori che utilizzano contemporaneamente diesel e gas naturale. In questi motori, il diesel fornisce accensione e il gas naturale fornisce alimentazione elettrica. Tali motori sono particolarmente popolari nelle applicazioni di trivellazione stazionaria di petrolio e gas. Se viene estratto gas naturale, può essere usato per alimentare i motori. Se non è disponibile gas naturale, i motori possono tornare a usare il diesel. Il motore Cummins QSK 50, ad esempio, è un popolare motore a doppio carburante comunemente utilizzato nelle applicazioni di petrolio e gas.

Un motore a gas naturale può funzionare con gas naturale rinnovabile?

Assolutamente! L'opzione di utilizzare gas naturale rinnovabile (RNG) è una delle grandi ragioni per cui le flotte passano a veicoli a gas naturale. Sebbene il gas naturale vergini abbia molti vantaggi in termini di sostenibilità, tra cui il 13% - 17% in meno di emissioni di gas serra da pozzo a girante (GHG) e il 27% in meno di emissioni di CO2 rispetto al petrolio. Ma i vantaggi ambientali fano davvero la luce quando si utilizza il gas naturale naturale (RNG) realizzato con biogas.

Per i carburanti oltre il gas naturale naturale, puoi scoprire di più su come il gas naturale si confronta con il GPL, il gas naturale e il diesel qui.

Quali sono i vantaggi ambientali di RNG?

A seconda della fonte di energia,laioo in termini di carbonio e gas naturale rinnovabile può essere neutro o addirittura sotto zero. Come è possibile, puoi chiedere?

Perché gli elementi principali del gas naturale ricircolare (RNG) derivano dal biogas, che è la sostienibilità dei rifiuti organici in luoghi come le discariche, gli impianti di trattamento delle acque reflue o i depuratori dei rifiuti per l'agricoltura industriale. Durante questo processo di trattamento, il biogas come il metano viene catturato, impedendogli di essere mai espulso nell'atmosfera. Questo carbonio elabora il punteggio in base ai fattori di valutazione del carbonio nel calcolo totale delle emissioni dal pozzo al girante del veicolo.

Il biogas raffinato è funzionalmente indistinguibile dal gas naturale fossile e può essere utilizzato come sostituto del gas naturale. Se ti interessa, scopri di più sulla produzione e la lavorazione del biogas, del gas naturale e di altri combustibili a bassa emissione di carbonio.

È più economico far funzionare i motori a gas naturale?

Il più delle volte, sì. I veicoli a gas naturale richiedono meno manutenzione rispetto ai veicoli diesel dotati di sistemi di trattamento dello scarico a post-combustione. Inoltre, si traducono in costi del carburante significativamente più bassi. Negli Stati Uniti, il prezzo medio del carburante al dettaglio è stato significativamente più basso del prezzo medio al dettaglio di benzina e diesel da più di 20 anni. Anche il prezzo al dettaglio del gas naturale è più stabile rispetto al prezzo degli altri combustibili fossili.

Il ritorno sul gas naturale dipende da diversi fattori, tra cui l'applicazione specifica, il ciclo di lavoro, il numero di miglia percorribili all'anno e il costo del carburante rispetto al diesel. Ma per la maggior parte delle metriche, il gas naturale offre un costo operativo totale inferiore rispetto al diesel.

I motori a gas naturale si avviano meglio dei motori diesel in condizioni di freddo?

Nessun motore è completamente antiaereo alle sfide legate al freddo. Alcuni problemi sono comuni alla maggior parte dei veicoli, tra cui quelli che utilizzano un motore a combustione interna. Uno dei problemi che i motori a gas naturale sperimentano talvolta con il congelamento è la perdita di potenza da parte della batteria. Vi sono inoltre potenziali problematiche specifiche per l'uso del gas naturale. Ad esempio, gli O-ring nel recipiente di alimentazione possono diventare congelati, impedendo all'ugello del carburante di accoppiamento corretto con il recipiente.

I conducenti diesel devono affrontare due problemi in condizioni di freddo, che i conducenti di gas naturale non sperimenteranno mai. Il primo è che, a differenza del diesel, il gas naturale non si trasforma in gel quando fa freddo. Indipendentemente dalla temperatura, il gas naturale è interamente gassoso quando entra nel motore. Il metano, il principale costituente del gas naturale, ha un punto di insezione di -258°F o -161 °C.

L'altra inazione è causata dal fluido di scarico diesel, o DEF, nei veicoli diesel. Il DEF consiste in larga misura di acqua e può facilmente congelarsi. Lo stoccaggio e la gestione del DEF in condizioni di freddo possono essere difficili. Dato che il gas naturale brucia in modo pulito e con una formazione minima di NOx (ossidi di azoto), i veicoli a gas naturale non hanno bisogno di filtri NOx che consumano il DEF per impieghi gravosi. Di conseguenza, i problemi legati al DEF e al DEF sono sconosciuti ai conducenti di veicoli a gas naturale.

Chi produce motori a gas naturale?

Cummins Inc. e molti altri produttori di motori per impieghi pesanti e medi hanno una vasta gamma di motori a gas naturale adatti a una grande varietà di applicazioni su strada, off-road e stazionarie. La maggior parte dei produttori di autocarri e autobus dispongono di linee di prodotti con motori a gas naturale, pertanto le aziende interessate a esplorare le soluzioni a gas naturale possono solitamente farlo con il loro produttore di autocarri preferito. Scopri di più sulla gamma completa di motori a gas naturale di Cummins.

Non perdere mai le ultime novità

Restate sempre aggiornati con le ultime notizie in termini di nuove tecnologie, prodotti, tendenze del settore e novità.

Inviami le ultime novità (spunta le voci che ti interessano):
Puneet a livello di attadatura a sfasciacazzo

Puneet a livello di attadatura a sfasciacazzo

Puneet Gallone Gallone è Direttore Generale del business globale del gas naturale per Cummins Inc. In questo ruolo, è responsabile della vision dei prodotti, della gestione finanziaria e delle prestazioni generali del settore del gas naturale. Durante i suoi 14 anni di carriera in Cummins, Jha cultivated relazioni di successo con una serie di clienti più grandi di Cummins. Ha una grande esperienza globale con ruoli in Medio Oriente, India, Europa e stati Uniti.

L'uragano Sally non è un problema per una coppia in Florida e il loro generatore domestico di riserva

Famiglia con cane in piedi accanto al generatore per alimentazione domestica di riserva Cummins

Tre mesi. Ecco quanto tempo hanno avuto Macy e Sherry Summers tra l'installazione del loro nuovo generatore domestico di riserva Cummins QuietConnect™ e il suo primo test principale: l'arrivo dell'uragano Sally.

L'uragano di categoria 2 si è abbattuto sull'area di Pensacola, Fla. per quasi 12 ore a settembre 2020, portando venti di 110 miglia orarie, pioggia torcia e gravi interruzioni di alimentazione elettrica. Mentre molti dei loro vicini si preoccupavano di inondarsi durante la tempesta, le Summers erano sicure, sapendo che il loro generatore Cummins li avrebbe aiutati a farcela.

"Ero molto preoccupata che se troppo acqua si fosse avvicinata a casa, potesse entrare", ha detto Macy. "Senza energia, non siamo riusciti a far funzionare le pompe, non siamo riusciti a portare l'acqua lontano dalla nostra struttura. Questa era la grande paura per me."

Il nuovo generatore Cummins è arrivato molto tempo, alimentando la loro casa e tre pompe della coppa durante la tempesta e con operatività di quasi 90 ore con una pausa per un cambio dell'olio prima che l'alimentazione fosse ripristinata.

Le sue prestazioni non sono state una sorpresa per Macy, un ex ingegnere diEnno Martin. Dopo essersi trasferito nella casa nel 2019, ha usato il suo acume di ricerca per trovare il modo migliore per alimentare la loro casa attraverso una tempesta. Dopo 18 mesi, ha scelto un generatore per alimentazione domestica di riserva Cummins QuietConnect, per la reputazione del marchio, per costruire qualità e supporto.

"Il marchio era davvero importante per noi. Volevamo avere un buon sistema di supporto di una grande azienda, che volevamo essere presenti se ne avesse bisogno. Si è scoperto che Cummins era quella giusta per noi", ha detto Macy.

"Consiglierei vivamente Cummins rispetto ai marchi di cui la maggior parte delle persone ha sentito parlare. Cummins è una soluzione più solida per una persona che vuole questa affidabilità."

Per l'installazione, le Summers hanno stipulato un contratto con Emergency Standby Power, il loro rivenditore Cummins locale nella vicina Baia di San Spieo di San Spieto, che fornisce assistenza e mantiene il generatore a loro favore.

Ha dichiarato Raul Pergoni, che supervisiona le installazioni dei generatori per l'alimentazione di riserva di emergenza, "Provamo a collaborare con un prodotto che sappiamo essere affidabili nel garantire manutenzione confortevole, installazione confortevole e supporto d'eccellenza. Significa molto. A noi piace lavorare con Cummins, perché quando chiamiamo e abbiamo bisogno di assistenza, loro sono sempre presenti."

Secondo Sherry, il generatore QuietConnect è all'altezza del suo nome. "È incredibile che quando si sente parlare di questo, diremo sempre: 'Oh, c'è il generatore. L'alimentazione elettrica deve essere spenta." Continuiamo a fare qualsiasi cosa facciamo", ha detto.

Dopo l'uragano, le Summers hanno piena fiducia nel loro generatore Cummins. Sherry afferma che non si preoccupa più di incorrere a furti di cibo, mantenendo la casa fresca e mantenendo in funzione le pompe della pompa.

Macy aggiunge: "Se arriva un uragano, la mia tranquillità riguarda davvero questi sistemi che abbiamo adottato per proteggere la nostra casa. Ora dispongono di un'alimentazione elettrica costante, attivata dal generatore."

Trova il generatore perfetto per la tua casa visitando il calcolatore di dimensioni del generatore Cummins.


Per sentire le Summers raccontare la loro storia, guarda il video qui sotto.
https://www.youtube.com/watch?v=Lv9jxX7PFGU

Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Cummins lancia il nuovo generatore diesel a noleggio twinpack

Logo Cummins all'ingresso dell'impianto Fridley

Cummins Inc. (NYSE: CMI) ha lanciato un nuovo generatore a noleggio twinpack 1MW, il C1000D6RE, che offre una soluzione di alimentazione a noleggio competitiva per una vasta gamma di applicazioni in tutto il Nord America. Prodotto da Cummins, un'azienda che è sinonimo di tecnologia, affidabilità e servizio dal 1919, il nuovo modello C1000D6RE sarà costruito a Fridley, in Minnesota.

Come twinpack, il C1000D6RE combina due generatori Cummins 15L, 500kW in un'unica unità di alimentazione da 40ft, completa di post-trattamento. Ciò consente al C1000D6RE di soddisfare la normativa sulle emissioni Tier 4 Final, offrendo al contempo prestazioni di erogazione affidabili e elevate. Il generatore può essere utilizzato in parallelo con altre soluzioni di alimentazione elettrica a noleggio ed è in grado di soddisfare una domanda di carico masterless.

The C1000D6RE offers a 1000kW power rating as per ISO 8528 and is powered by 2 x U.S Tier 4 Final certified QSX15 Cummins engines. Il motore QSX15 soddisfa le rigorose normative EPA senza la necessità di un filtro antiparticolato per motori diesel (FAP) che offre facilità di manutenzione, minori emissioni e maggiori prestazioni.

Il nuovo design per rimorchi e attacco per impieghi pesanti garantisce un'affidabilità ancora maggiore per applicazioni di alimentazione mobile robuste. Il contenitore del generatore è in grado di resistere alle condizioni meteorologiche estreme, mentre un pacchetto di attenuazione acustica completa riduce al minimo i livelli di rumore del generatore. Per cambi dell'olio più veloci e più puliti, è fornita anche un'opzione di sistema di emergenza dell'olio "Quick Fit".

Con un peso di 69.000 libbre con carburante, il C1000D6RE è dotato di uno stabilizzatore front-end e di una corsa dell'aria mobile per ridurre l'impatto dei viaggi, riducendo al minimo i possibili tempi di fermo.

Il C1000D6RE è adatto all'uso in un'ampia gamma di settori su larga scala che richiedono alimentazione a noleggio, tra cui: cantieri edili, alimentazione di emergenza, eventi su larga scala, edifici industriali e servizi situati in luoghi remoti o aree urbane.

John Gallone, Responsabile dei mercati dell'alimentazione elettrica per il noleggio in Cummins, ha dichiarato: "Abbiamo ascoltato i nostri clienti e abbiamo sviluppato il C1000DR6RE specificatamente per soddisfare le loro esigenze. Volevamo anche dare la priorità alla produzione di un generatore che continua a fornire soluzioni di alimentazione affidabili, indipendentemente dal clima, dalla posizione o dal settore. Crediamo che questo prodotto offrirà ai mercati una maggiore affidabilità, prestazioni migliorate e una maggiore flessibilità".

Il modello a doppio pacchetto da 1MW può essere utilizzato per una vasta gamma di settori che richiedono alimentazione mobile; che spaziano da cantieri, edifici industriali e servizi situati in luoghi remoti o aree urbane. La funzionalità di avvio e arresto da remoto del contatto consente all'impianto elettrogeno di accendersi e spegnersi su richiesta senza la necessità di assistenza di manutenzione locale. Di conseguenza, i clienti possono aspettarsi più stabilità, maggiore tempo di attività e minori costi di manodopera, abbassando il costo totale di proprietà.

Per garantire prestazioni continue, Cummins offre ai clienti la manutenzione e la manutenzione della sua gamma di generatori di energia mobile. Le funzionalità di post-vendita di Cummins sono fornite da una rete di oltre 200 centri di vendita e assistenza locali in tutto il Nord America; con il supporto di un sistema globale di tecnici dell'assistenza, ingegneri e centri di distribuzione di ricambi, con la competenza nell'offrire soluzioni di alimentazione mobile che si adattano a qualsiasi requisito di alimentazione elettrica.

Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Euro 7/VII - il pezzo di puzzle mancante per migliorare la qualità dell'aria in Europa

Euro 7/VII - il pezzo di puzzle mancante per migliorare la qualità dell'aria in Europa

L'ambiente sta affrontando una crisi esistenziale e ora dobbiamo agire riducendo le emissioni per affrontare la scarsa qualità dell'aria e arrestare il cambiamento climatico. I responsabili delle politiche, l'industria, il mondo università e i leader di pensiero devono lavorare insieme per neutralizzare queste minaccia. La prossima proposta di regolamento Euro 7/VII, se ambiziosa, ha il potenziale per fare una differenza significativa.

Melina Kennedy, vice presidente - Conformità dei prodotti e affari regolatori in Cummins Inc.
Melina Kennedy, vice presidente - Conformità dei prodotti e affari regolatori in Cummins Inc.

L'UE è un esempio lampo nella politica per il clima e ha fissato ambizioni chiare di essere a emissioni zero entro il 2050, grazie all'ambizioso Green Deal europeo. Il pacchetto Fit for 55 è stato un'eccellente serie di misure per stimolare la transizione e il piano RepowerEU da oggi da far funzionare da catalizzatore, necessario per dare vita a un cambiamento ancora più rapido. L'opera di un'opera di sfrecci che è ancora mancata per velocizzare la transizione è la proposta di regolamento per l'Euro 7/VII per automobili, furgoni e veicoli pesanti.

In Cummins, ci impegniamo a raggiungere zero emissioni tramite la nostra strategia Destination ZeroTM. Siamo pienamente favorevoli a un regolamento Euro VII robusto, chiaro e esecutiva che ci consente di competere in condizioni di parità e offre vantaggi reali all'ambiente. I nostri esperti tecnici sono sicuri che possiamo raggiungere obiettivi ambiziosi e ci impegniamo a che la proposta di regolamento rifletta tali ambizioni una prima pubblicazione.

La strategia dell'European Green Deal rispecchia il nostro piano Planet 2050 a Cummins, dove manteniamo le ambizioni affinché tutte le nostre strutture, le nostre operazioni e i nostri prodotti diventino neutri dal punto di vista climatico entro il 2050. Cummins è un leader tecnologico globale impegnato a rispondere alle sfide mondiali in termini di sostenibilità. Innovando da più di 100 anni abbiamo una forte impronta di carbonio in Europa, dove progettiamo, produciamo, vendiamo e forniamo assistenza su un'ampia gamma di soluzioni di alimentazione per applicazioni di trasporto ed energia.

Su questo percorso verso un futuro a zero emissioni, l'adozione di tecnologie più pulite oggi, come i prodotti a gas naturale quasi a zero e il diesel più vicino allo zero, precedentemente alla commercializzazione diffusa di tecnologie a zero emissioni per tutti i mercati, possono avere un impatto positivo immediato. Il regolamento Euro VII e la sua interazione con il regolamento sulla CO2 per veicoli pesanti, pertanto, sono fondamentali per ridurre le emissioni e migliorare la qualità dell'aria all'inizio di questo percorso verso un futuro a zero emissioni. Questo passaggio a breve termine è fondamentale per il settore dei carichi pesanti che, dal punto di vista della qualità dell'aria e delle emissioni, è molto piùdifficileo rispetto ad altri settori grazie alla loro tipica domanda di utilizzo e peso.

Affinché l'industria avvii un'innovazione, abbiamo bisogno di una roadmap chiara e di una roadmap che non sia in grado di rispondere alle esigenze dei responsabili delle politiche in merito a quali regolamenti si stanno avvicinando negli anni a venire. In qualità di più grande produttore di motori indipendente al mondo nello spazio per impieghi pesanti, conoscere e comprendere dettagliatamente il regolamento Euro VII è fondamentale per la nostra azienda e per quella dei nostri clienti.

La tempistica della regolazione determina la programmazione dei nostri prodotti, lo sviluppo tecnologico, le decisioni di investimento e il nostro percorso verso le zero emissioni. Qualsiasi ulteriore ritardo nella proposta di pubblicazione di luglio della proposta di regolamento Euro VII è molto difficile per coloro che nel settore richiedono tempo per innovare, sviluppare e lanciare prodotti. Ci impegniamo a garantire che il regolamento Euro VII continui a rispettare il suo ultimo programma aggiornato, in quanto vi è un alto livello di complessità e il tempo necessario per fornire una nuova piattaforma tecnologica per motori. Cummins è pronta a soddisfare le esigenze di una normativa stringente, ma richiederebbe, per nominarne solo alcune, nuovi hardware di base del motore, nuovi software, nuove architetture e componenti per il post-trattamento. Vogliamo inoltre essere certi che il tempo di scadenza sia adeguato in modo che la necessaria innovazione possa avvenire a vantaggio dell'ambiente, dei nostri clienti e degli utenti finali, grazie a tecnologie nuove e affidabili.

Non c'è nessun bullet d'oro per il settore dei carichi pesanti sulla strada delle emissioni zero. Sarà necessaria una suite di diverse soluzioni di alimentazione per soddisfare i requisiti Euro VII e raggiungere gli obiettivi zero per la destinazione indicati nel Green Deal europeo. Le proposte politiche che prendono un approccio technology neutral sono fondamentali per l'innovazione e garantiranno il successo della proposta Euro VII. Durante il nostro percorso di innovazione per il settore dei carichi pesanti, Cummins ha presentato la prima piattaforma di motori a combustione interna agnostica del settore, che può essere specificata per funzionare in modo ottimale con diversi carburanti, tra cui il diesel, il gas naturale rinnovabile o l'idrogeno. Queste tecnologie possono consentire ai nostri clienti e utenti finali di allontanarsi dai combustibili fossili e soddisfare in maniera accessibile i requisiti Euro VII.

Cummins investe pesantemente in tecnologie a zero emissioni e spende ogni anno oltre 1,07 miliardi di dollari (-1 miliardi di dollari) in ricerca e tecnologia. Cummins è oggi leader mondiale nelle tecnologie per batterie e idrogeno, grazie a gran parte del lavoro svolto in Europa. Cummins ha uno stabilimento di produzione di pile a combustibile a Herten in Germania, che fornisce soluzioni di alimentazione per treni e autocarri. Cummins è uno dei più grandi produttori mondiali di elettrolizzatori per la produzione di idrogeno verde, con impianti in Belgio e un futuro stabilimento in Spagna. Inoltre, abbiamo una joint venture con NPROXX per la produzione di serbatoi critici di idrogeno per lo stoccaggio e il trasporto in Germania. Si tratta di tutte tecnologie essenziali per creare un'economia a idrogeno qui in Europa e per il successo del Green Deal europeo.

L'industria dei motori e dei veicoli per veicoli pesanti in Europa ha affrontato sfide più significative nel corso degli ultimi tre anni che nella memoria vissutoaa.a. Covid, la significativa mancanza di approvvigionamento e ora la crisi in Fatto di emergenza. Avere un periodo di insuccesso normativo con risultati chiari, rispondendo al contempo alla sfida prevista dal Green Deal europeo, sarà la chiave del successo del settore. Chiediamo che l'prossima proposta di regolamento Euro VII sia tempestiva, chiara, ambiziosa e tecnologicamente neutra nel suo approccio. In tal modo, avrebbe affrontato un problema di scomproro nel girare l'angolo per il settore e per un futuro più sostenibile e prospero in Europa.

Melina Kennedy

Melina Kennedy è la vice presidente del settore Conformità dei prodotti e affari regolatori per Cummins Inc. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di Direttore delle Comunicazioni esecutive presso Cummins Inc. dove ha sviluppato e realizzato strategie di alto livello per soddisfare le esigenze di comunicazione chiave dei nostri leader senior. Melina è un'ex candidato per il sindaco di Indianapolis e la Consulente per Baker e Daniels. In precedenza, ha lavorato come Responsabile dello sviluppo economico sotto l'ex sindaco di Indianapolis Bart Peterson, dove ha sfruttato il suo talento come leader e comunicatore.

Il generatore Onan SD20 alimenta le attività mobili a Richmond, Va.

Attività mobile multicolore alimentata dal generatore SD20

Situato in Virginia, The Sweet Xdder, noto come Envy's Whadder Ice, iniziò nel 2020 quando iniziò la pandemia. Il proprietario e proprietario unico Tierra Mclaurin ha condiviso: "Ho sempre desiderato entrare nel settore Italian Ice, e questo è stato il momento perfetto per iniziare da quando eravamo in lockdown".

McLaurin ha iniziato a essere piccola con la vendita di Whadder Ice dalla sua auto con dispositivi di raffreddamento. Una volta che la città ha iniziato ad aprirsi, desiderava ridare valore alla sua attività e acquistare un autocarro. Ora, McLaurin vende un'intera gamma di prodotti, tra cui il suo Whadder Ice originale.

"Non si tratta solo di qualità del prodotto, ma di un'esperienza che si tratta di una questione di grande interesse", afferma Mclaurin. Sweet Xdder è specializzata nella miscelazione di milksha puffe infuso di cereali, sundaes, ghiaccio Whadder, delizie tondo e altro ancora.

L'articolo principale di Sweet X gallone, "Il Main Event", è il motivo per cui Mclaurin ha acquistato il generatore Onan SD20 da Cummins. "C'era bisogno di un generatore con alimentazione elettrica, sufficientemente grande per azionare la nostra macchina che funzioni a 16.000 kw. Cummins ha fornito esattamente ciò di cui aveva bisogno."

Quando Mclaurin ha iniziato a chiedersi in giro per i generatori, il suo venditore di ghiaccio che si è fatto trovare in un rivenditore di ghiaccio ha raccomandato l'Onan SD20, condividendo che avrebbe avuto bisogno di 16.000 galloni per alimentare la sua attività. Dopo aver avuto l'opportunità di vedere il generatore in azione su un autocarro dimostrativo, è stata venduta ed emozionata per l'opportunità di realizzare il suo sogno e portare un business unico nella sua città.

Dopo aver pensato che avrebbe dovuto trainare una string per far funzionare il generatore, Mclaurin è stata sorpresa di quanto fosse facile il funzionamento dell'Onan SD20. "Il motore SD20 è molto semplice da usare. Tutto quello che devi fare è accendere gli interruttori. Dopo di che, ti spinge su quali pulsanti premere per farlo funzionare", spiega. "Una volta connesso al sistema, non sarà più necessario uscire dal veicolo per avviarlo. È solo il capovolgimento di un interruttore e il generatore è attivo e in funzione."

Mclaurin seduto accanto al generatore Onan SD20 posto all'interno del business mobile

Avere l'Onan SD20 consente a Mclaurin di fornire l'esperienza di soffice servizio di ghiaccio all'avanguardia. "Il SD20 mi consente di produrre coni multipli, il che è l'obiettivo per far servire i miei clienti."

Inaugurata quest'estate, la stagione di Sweet X gallone si sta solo riscaldando. "Disponendo di un generatore affidabile, non ci perderemo mai un gran tempo. Immagini di avere un ciccione da torcia e un cono di ghiaccio sfinito? Grazie a Cummins, l'abbiamo fatto al The Sweet X gallone. Questo generatore è stato ben messo insieme, facile da usare, silenzioso e di alto livello."

Se hai bisogno di un generatore per impieghi pesanti, non ingannarti, ti concederai l'Onan SD20."
 

Edificio degli uffici Cummins

Cummins Inc.

Cummins, leader globale nella tecnologia di alimentazione, è una società costituita da segmenti aziendali complementari che progettano, producono, distribuiscono e manutenzioneno una vasta gamma di soluzioni di alimentazione. I prodotti dell'azienda spaziano da soluzioni di alimentazione integrata elettrica e ibrida a combustione interna e i componenti inclusi filtraggio, post-trattamento, turbocompressori, impianti di alimentazione, sistemi di controllo, sistemi di trattamento dell'aria, trasmissioni automatizzate, sistemi di generazione di energia elettrica, controlli delle microreti, batterie, elettrolizzatori e prodotti con pile a combustibile.

Reindirizzamento a
cummins.com

Le informazioni che stai cercando sono su
cummins.com

Stiamo lanciando quel sito per te.

Grazie.